Bruce Lee


 

Bruce Lee nasce a San Francisco (USA) il 27 novembre 1940.
A soli 3 mesi, i suoi genitori lo portano a Hong Kong, qui inizia a 13 anni i suoi studi di arti marziali con il Wing Chun sotto la guida del maestro Yip Man. A 18 anni decide di tornare in America. Dopo un periodo trascorso a San Francisco, Lee si stabilisce a Seattle e si iscrive alla facoltà di Filosofia dell’Università di Washington.

Apre la sua prima scuola di Kung Fu nel 1962. Nel 1964 sposa l’americana Linda Emery e dalla loro unione nascono due figli: Brandon (Scomparso nel 1993) e Shannon.
Dopo uno studio intensivo dei vari sistemi di lotta e delle varie teorie, egli sviluppò man mano la sua tecnica individuale, cui dette il nome di Jeet Kune Do.

Dopo una dimostrazione al torneo di Karate di Long Beach nel 1964, a Bruce viene offerto il ruolo di Kato nella serie televisiva “The Green Hornet” (Il calabrone verde). Qui prende il via la sua carriera cinematografica con una serie fortunate pellicole d’azione sul genere Gung Fu che gli diedero fama internazionale.

Scompare prematuramente all’età di 32 anni, il 20 Luglio 1973 a Hong Kong, a causa di un’ipersensibilità ad alcuni componenti di un analgesico che gli causano un edema cerebrale.

1042-768x1024

L’istruttore Enrico Abbruciati rende omaggio a Bruce Lee presso la sua tomba a Seattle (USA)